Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Centro per la Protezione Civile
Home page > Servizio nazionale di PC > Sistema di monitoraggio e sorveglianza nazionale per il rischio idrogeologico

Sistema di monitoraggio e sorveglianza nazionale per il rischio idrogeologico

 

Il Centro ha fra i propri compiti istituzionali:

  • Realizzazione ed organizzazione, presso il Centro Funzionale Centrale, del sistema di monitoraggio e sorveglianza nazionale per il rischio idrogeologico mediante la definizione operativa per l’utilizzo di dati telerilevati per la misura quantitativa dei tassi e delle velocità di spostamento e/o di deformazione del suolo relativi principalmente a fenomeni franosi e/o di sprofondamento catastrofico, nonché ad altri dissesti connessi a fenomeni gravitativi. 
  • Metodologie per l’identificazione dei processi d’innesco di fenomeni gravitativi e sviluppo delle modellazioni relative. 
  • Metodologie di valutazione della pericolosità dei fenomeni franosi e delle relative soglie idrogeologiche.

 

I prodotti e i servizi sviluppati dal centro comprendono:

 

Sistema informativo multi-rischio

Sviluppo e aggiornamento del sistema informativo multi-rischio (MIG, Multi-risk Information Gateway) realizzato dal centro di competenza per l’aggregazione e la georeferenziazione automatiche delle notizie sugli eventi di dissesto idrogeologico, tramite tecniche avanzate di data mining.

 

Previsione operativa delle frane  

Sviluppo e validazione di modelli per la previsione operativa delle frane pluvio-indotte, sia di tipo statistico che fisicamente basato, mediante l’impiego di dati dalle reti nazionali pluviometrica e radar meteorologico del Dipartimento della Protezione Civile.

 

Sistema di sorveglianza satellitare

Supporto tecnico, scientifico ed operativo al Dipartimento della Protezione Civile per la realizzazione di un sistema di sorveglianza nazionale per il rischio idrogeologico, basato sulla rilevazione delle deformazioni del suolo mediante tecniche avanzate di interferometria radar satellitare.

 

Valutazione quantitativa del rischio di frana

Valutazione quantitativa del rischio di frana per tutto il territorio nazionale in termini di danno atteso alle persone e ai beni immobili.

 
ultimo aggiornamento: 16-Nov-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina